La Bellezza del Gesto :
le prime foto di
una serata eccezionale

Hugo JACOMET

La Serata Corthay/Parisian Gentleman/Gruppo Edmond de Rothschild: le prime foto di una serata eccezionale.

Gentlemen,

dopo un piccolo “silenzio radio” dovuto, come immaginate, allo sviluppo di PG e al suo passaggio progressivo a otto lingue (che abbiamo deciso di portare a dieci, con l’aggiunta del coreano e del portoghese) e alla preparazione della seconda serata di proiezione de “La Bellezza del Gesto”, eccoci di ritorno pronti a riprendere il nostro ritmo di crociera.

La prima serata di proiezione è stata decisamente bellissima: per via del successo riscontrato fra i presenti da parte del film, per via della qualità dell’uditorio, per quella del luogo che, grazie al tempo clemente, ci ha offerto una stupenda vista su tutta Parigi e infine soprattutto per l’elevatissimo valore dei lavori esposti della Maison Corthay.

Un altro punto che mi ha, personalmente, molto colpito è quello che, d’altra parte, sottolineerei come il più simbolico di questa parentesi incantata di quattro ore: si tratta dell’armoniosa, elegante e quasi stupefacente insieme di generazioni diverse che saltava immediatamente agli occhi. Giovanissimi appassionati fiancheggiavano personalità di alto livello in maniera naturale, mentre molte (ed elegantissime) donne sembravano interessatissime dal lavoro di Pierre Corthay e della sua équipe.

Di questo andiamo particolarmente fieri, e anche di essere riusciti a creare, in collaborazione con l’équipe Corthay e il gruppo Edmond de Rothschild un mix raro fra “popolazioni” molto differenti che non avevano apparentemente alcuna possibilità di incontrarsi nelle serate “classiche”, durante le quali i gruppi diversi tendono a restare fra loro. Questo significa che la ricerca dell’eleganza, la passione per le belle cose e per l’eccellenza trascendono le generazioni e i livelli sociali è un segnale per PG, un segno forte e di grande fierezza.

Ecco un primo assaggio delle foto della serata. Prima di lasciarvi immergere nell’atmosfera della serata grazie alle foto del mio fedele e talentuoso amico Andy Julia,ne approfitto per ringraziare la Maison Corthay (Pierre, Xavier, Jérôme, Roald e tutta la squadra) e il Gruppo Edmond de Rothschild, grazie al quale tutto ciò è stato reso possibile. Prossima tappa: Londra…

Tutte le foto © Andy Julia per Parisian Gentleman e la Maison Corthay

Mi scuso per chi è stato dimenticato nelle foto, ma a breve una seconda “fornitura” di fotografie è prevista presto.

London, we are coming!

Cheers, HUGO